#hounaricettaperte e una vellutata di zucca.

Una settimana fa, sul tavolo di legno della mia cucina, gustavo la torta alle carote appena sfornata.
Strati di crema al formaggio mescolati al profumo delle spezie. Un po’ come masticare i ricordi di un tempo, gustando, ogni volta, un sapore del tutto nuovo.
Dunque, vi dicevo che, tra un morso e la spensieratezza di un pomeriggio semplice, ho aperto la casella della mail ritrovandomi del tutto sommersa dalle vostre ricette.
Lo scorso mese è stata scelta la storia di un pan brioche a lunga lievitazione, con intrecci vissuti in una cucina fatta di sapori, di tradizioni e profumi sempre vivi, con un’attesa che si consumava dietro le piccole cose e i pomeriggi trascorsi intorno al tavolo d’ulivo.
Oggi, diventa sempre più complesso scegliere la storia da narrare, quale sapore riportare in auge, specie perché vorrei raccontarle tutte, ma posso dirvi, con certezza, che sono solo le sensazioni a guidarmi verso quelli che saranno nuovi sentieri.
Fra pavlove, crostate bicolore bellissime, torte salate e biscotti golosi, la scelta è ricaduta su una vellutata alla zucca. La prima, per essere onesti, che, dal bancone del mercato, finisce dritta a casa mia. La prima zucca mi piace gustarla nella sua semplicità, arrostita con un rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia. Mi piace frullarla per lasciare che si tuffi in un impasto di cioccolato fondente.
Mi piace quando si trasforma in un piatto che sa di coccola.
Come questo che sto per mostrarvi. La ricetta è di: “https://instagram.com/malabetta?utm_source=ig_profile_share&igshid=1r20i1vomn4uh

Qui il suo profilo Instagram!

Vellutata di zucca con speck croccante.
Cosa occorre:

6 fette di zucca
1/2 cipolla
2 fettine di speck
70g di yogurt cremoso bianco
1 rametto di salvia
1 rametto di rosmarino
Olio evo
Sale
Pepe

Come procedere:
Accendere il forno a 185º.
Ricavate da una zucca piccola 6 fette e fatele cuocere in forno. Cospargete di salvia, rosmarino, irrorate con olio e condite col sale. Fate cuocere per 30 minuti.
Quando sarà pronta in una casseruola fate rosolare la cipolla con un filo di olio extravergine d’oliva. Unite la polpa della zucca e a filo versate tre bicchieri di acqua. Dopo qualche minuto unite lo yogurt.
Con un frullatore ad immersione riducete il composto in purea.
Nel frattempo, fate scaldare una padella antiaderente, mettete le fettine di speck e fate cuocere fino a quando saranno croccanti.
Versate la vellutata in una tazza, tagliate a strisce lo speck, un filo di olio extravergine e servite.

https://instagram.com/malabetta?utm_source=ig_profile_share&igshid=1elnb8m6syyfp

IMG_8269

IMG_8276IMG_8281IMG_8279

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. giovanna ha detto:

    Pensavo di preparare la mia crema di zucca per domani, invece preparerò la tua mi sembra molto invitante, per me sola penso sia troppa ridurrò un po’ le quantità. Ciao un grande abbraccio

    Mi piace

    1. chicchidimela ha detto:

      Ciao Giovanna, io l’ho adorata. Un comfort food davvero indicato ora che l’aria finalmente è più fresca. Sono contenta ti piaccia 🙂 un abbraccio a te

      Mi piace

  2. pensieriepasticci ha detto:

    Al di là della bontà di questa vellutata (che adoro già)…le tue foto mi stanno facendo sognare!
    Mi sento coccolata e in pace solo a guardarle…

    Mi piace

    1. chicchidimela ha detto:

      Ehi Simo ti ringrazio! Un mood leggermente diverso negli ultimi scatti:)

      Mi piace

  3. kitchenclue ha detto:

    Ottima vellutata!!! Foto bellissima.
    Maria

    Piace a 1 persona

    1. chicchidimela ha detto:

      Grazie mille! Molto semplice da replicare ma davvero deliziosa. Buongiorno

      Mi piace

  4. ipasticciditerry ha detto:

    Una vera coccola ma … vogliamo parlare delle foto? Stupende!

    Mi piace

  5. carla in cucina ha detto:

    Buonissima con lo yoghurt!

    Mi piace

  6. Elena Gnani ha detto:

    Queste foto fanno tanto casa. Mi sono sentita catapultata nella cucina di mia nonna, davanti al camino con il fuoco che scaldava le serate fredde e uggiose. E questa vellutata è il coronamento della scena, una dolce calda coccola per il corpo e per lo spirito

    Mi piace

  7. Tiziana Bartolini ha detto:

    questa sì che è una vellutata come si deve: cremosa, avvolgente e saporita. complimenti per la ricetta e per l’atmosfera sempre accogliente che si respira qui da te 🙂

    Mi piace

  8. milesweetdiary ha detto:

    La zucca ha una versatilità sorprendente in cucina. Comunque la fai, un successone! Ciao Melania!

    Mi piace

  9. infuso di riso ha detto:

    che belle foto!!!!! sei davvero un artista..e complimenti anche per la ricetta..anch io sono una fan delle vellutate di zucca, la settimana scorsa sul blog ho pubblicato la mia..
    ti auguro un dolce novembre carissima Melania…
    daniela

    Mi piace

    1. chicchidimela ha detto:

      Grazie 😊 buongiorno

      Mi piace

      1. Nerodiseppia ha detto:

        Buongiorno a Lei.

        Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...