Dolce

San Valentino e un tortino al cioccolato.

Poche volte mi è capitato qui, in queste pagine, di raccontare l’amore. L’amore che fa scoppiare il cuore, che procura lo sfarfallio, che alleggerisce i passi e non conta più le parole. L’amore che si racchiude in un verbo e coniuga i sorrisi, trasformandoli in abbracci stretti. L’amore che non illude ma nutre i giorni… Continue reading San Valentino e un tortino al cioccolato.

Primi

Montagna, ravioli e come Sciare in tranquillità con l’assicurazioneEasySki-HELVETIA.

Quando penso di volermi allontanare dalla mia routine giornaliera per scacciare via la pressione e distogliere i pensieri, penso come meta di svago alla montagna. Non amo molto il mare, nonostante io ami il suo colore e quel senso di pace che rivela quando lo si guarda. Al contrario, amo il candore della neve, quei… Continue reading Montagna, ravioli e come Sciare in tranquillità con l’assicurazioneEasySki-HELVETIA.

lievitati.

Racconti di un lievito madre e, i miei Bagel.

Se nel post precedente scrivevo di come Gennaio sia scivolato frettolosamente tra le mani, adesso mi ritrovo catapultata in un Febbraio allegro e frenetico. Fitto di impegni, cose da fare, voli da prendere, Febbraio mi lascia poco tempo per prendere fiato. Mi sono ripromessa di avere maggior cura di me stessa scansando buoni propositi e… Continue reading Racconti di un lievito madre e, i miei Bagel.

Primi

Quiche con segale selvatica e zucca.

Scivola velocemente, Gennaio. Scivola proprio mentre provo ad afferrare le certezze trasformandole in qualcosa di concreto. Scivola mentre i passi si fanno più svelti lasciando dietro, quella “me” che, in punta di piedi si accosta al nuovo. Scivola adesso che, inizio a vedere bene la strada da percorrere, adesso che, la neve non è più… Continue reading Quiche con segale selvatica e zucca.

lievitati.

Il profumo di burro e una Brioche Nanterre

Ripetevo quel gesto tutte le sere. La finestra puntualmente restava socchiusa, mentre le persiane a malapena facevano penetrare la luce fioca del mattino. Puntuale come la sveglia che strilla l’inizio di un nuovo giorno. ...mio Dio, è questo il profumo dei croissant? Lo esclamavo non appena i piedi si posavano sul legno freddo del pavimento.… Continue reading Il profumo di burro e una Brioche Nanterre

Dolce

I giorni ordinari e una torta di clementine.

Succede che passano le feste. Archiviato il Natale dai miei, una febbre terribile che mi ha tenuta compagnia per oltre due settimane. Dopo aver smontato i decori, rassettato tutta casa: mensole, cassetti, armadi e dispense e, aver riordinato anche quello che credevo di non riuscire a fare, mi ritrovo catapultata dentro ai giorni ordinari. Giorni… Continue reading I giorni ordinari e una torta di clementine.

lievitati.

Pane a lunga lievitazione con lievito madre.

Osservo il foglio bianco e penso alle parole giuste da usare per dare il benvenuto a questo nuovo anno. Fisso con attenzione la penna che scivola velocemente lasciando scorrere l’inchiostro attraversando righe, posandosi piano sulle parole. Avverto una sensazione che scorre sulla mano, nuova, insolita, pungente. Come a voler afferrare. Capire. Tenere stretto ciò che… Continue reading Pane a lunga lievitazione con lievito madre.

Dolce

Gingerbread bundt cake e, i miei auguri per voi.

Ho lavorato ininterrottamente senza mai fermarmi nell’ultimo periodo. Ho trascritto ricette, preso appunti su ciò che non voglio dimenticare. Ho fatto una lista dei dolci da fare, ed ho via via spuntato tutte quelle che ho realizzato.  “Non sono mai abbastanza” mi dico. Ogni anno, l’unico proposito che ho verso me stessa è riuscire a… Continue reading Gingerbread bundt cake e, i miei auguri per voi.