Dolce

Dicembre e una crostata speculos con marmellata di mandarini.

Un post che ha il sapore del lunedì appena trascorso e la calma apparente di un martedì che sta per cominciare. Un po’ come quelle volte, in cui, nonostante tutto sia pronto, non si riesce lo stesso ad esser puntuali con la pubblicazione sul blog. Il dolce fatto in largo anticipo, le foto scattate e… Continue reading Dicembre e una crostata speculos con marmellata di mandarini.

Dolce · Senza categoria

Milano, e una crostata semplice con crema alle fragole.

Un viaggio inizia lento. Inizia dietro un finestrino, ad osservare le nuvole scorrere velocemente come a voler raggiungere un tempo che fugge. Da lontano intravedo quel senso di libertà attraverso scorci di luce che si diramano creando varchi ancora inesplorati. Un viaggio che inizia prima, ma che si completa con il ritrovamento della giusta sinergia… Continue reading Milano, e una crostata semplice con crema alle fragole.

Dolce

Il mio modo di essere felice, e una crostata al farro con marmellata di mandarini.

Per tutta la settimana ho cercato di focalizzare le cose da fare. Le ho annotate sulle note del telefono o su una agenda vecchio stile che mi è stata regalata, niente a che vedere con quelle dalle copertine sfavillanti; dove appunti, schizzi e ricette prendono via via sempre più spazio. Ho impastato nel silenzio di… Continue reading Il mio modo di essere felice, e una crostata al farro con marmellata di mandarini.

Dolce

Oltre le cose, ma con dolcezza.

Quando a casa con mamma preparavamo le crostate era un momento del tutto speciale. Il più delle volte sceglievamo con cura gli ingredienti da usare, le confetture stipate in dispensa, la frutta da affettare. Ma succedeva ogni tanto di doversi arrangiare con quel che in casa c'era. Le è sempre piaciuto improvvisare, perciò quando si… Continue reading Oltre le cose, ma con dolcezza.

Dolce

Di stagioni che non vanno e pensieri che ritornano.

C'era da aspettarselo che sarebbe tornato. Si è vestito per qualche tempo di raggi che penetravano dalla finestra, fino a sfiorare le pareti. Ha colorato i giorni, giocato con l'aria rendendola mite e profumato l'attesa. Ha stimolato la fantasia scandendo il fruscio del tempo. Ha soffiato forte sulle nuvole, ricoprendo il cielo di un azzurro… Continue reading Di stagioni che non vanno e pensieri che ritornano.