Chocolate Oreo Tart

Quando ho scelto di volere due pubblicazioni sul blog, proprio in occasione del Natale, l’ho fatto per regalarvi la possibilità di stupire i vostri ospiti con qualcosa di semplice, ma d’effetto. Che fosse un dolce o un salato, a dire il vero, non lo sapevo ancora. Ci avrei pensato certamente dopo. Così come non sapevo…

Plumcake semplice con vortici al cacao.

Novembre è scivolato tra le dita troppo velocemente per accorgermene tanto che, ritrovarmi nei giorni frenetici di Dicembre, è stato come un soffio di vento agitatosi con largo anticipo. Godo ancora delle belle temperature, delle foglie ingiallite cadute dall’albero e che, involontariamente, pesto coi piedi ai bordi del marciapiede. Mi rallegro perché dopo quei giorni…

Le prime volte di una torta alle carote.

Qualche settimana fa vi ho raccontato di come alcuni ingredienti, più di altri, mi infondono una certa sicurezza. Sicurezza che poi riverso in un piatto di pasta, un secondo o tuttalpiù in un dolce come è mio solito fare. Ma, a quella buona dose di conoscenza, si contrappone, come sempre, quella percentuale non per nulla…

Un sapore chiamato Vanini, e i muffin al cioccolato e mele.

Stamattina, quando ho aperto le finestre della camera, il vento forte si è scaraventato su di me come fosse un uragano. Sono giorni che la pioggia battente scivola sui vetri, mentre la luce resta nascosta tra le pieghe di nuvole non più passeggere. Sono giorni bui dove perfino il tempo sembra rallentare e scandire lentamente…

La sensibilità q.b, e un plumcake alle pere e cioccolato.

Ci si riscopre sensibili. O forse lo si è sempre stati pur convincendosi del contrario. L’aereo che mi porta a casa, nella mia Sicilia a godere ancora del caldo e dell’azzurro del mare, mi lascia il tempo per pensare e scrivere. Accanto a me delle ragazze, probabilmente pallavoliste, bellissime e grintose si danno consigli sui…

Di che pasta (frolla) sei fatto?

Arrivano quasi sempre dalla mia cucina, i primi accenni di autunno. Non importa se la fuori le temperature sono ancora piuttosto alte, e la voglia di andare al mare è forte dentro di me. Non importa neppure se i meteorologi dicono che dalle mie parti, in Sicilia, questo ciclone di afa si tratterrà ancora un…

L’estate a Copenaghen, e lo smørrebrød a modo mio.

Vi siete mai chiesti a quale luogo appartenete? Se il posto dove siete nati e cresciuti racconta di voi, quel che siete, quel che avete costruito nel tempo e che, con forza trattenete… Io, me lo sono chiesta quando sono arrivata a Copenaghen. Quando percorrendo le vie ho trovato tracce di un luogo che neppure…

Il workshop a Torino, e un nuovo inizio.

Le ultime settimane di fine estate mi raccontano di come Agosto sia scivolato via, quasi senza accorgermene, e di come Settembre abbia già voglia di raccontarmi i primi accenni della nuova stagione. Quella del ricominciare. I pensieri si rifugiano in quello che è stato. La spensieratezza di giorni trascorsi sotto il sole e alla nota…

La lentezza di Agosto, e il sapore dei fichi.

Questo Agosto continua a riempirgli gli occhi di bellezza, continua a farmi danzare senza mai poggiare i piedi ma librandomi nell’aria come fossi sospesa. Il cuore non smette di perdersi in acrobazie e sussulti, la mente prosegue il suo viaggio verso nuovi cosmi e l’ostinata ricerca della felicità. La luce che si posa sulle cose…